| EN | | DE |
logo Skipass
        EN | DE

Feed your brain: un'estate di arte e cultura

Cortina tra le Righe

Torna dal 1 al 6 luglio Cortina tra le Righe, un’esperienza che negli anni è cresciuta affermandosi come una vera scuola di eccellenza: non solo una settimana di formazione giornalistica, ma un vero Festival diffuso tra il centro, gli hotel e le vette, in grado di intercettare e raccontare un mondo che cambia.


Per i giornalisti è tempo di tornare in “aula” tra le Dolomiti di Cortina d’Ampezzo: a fare scuola è un modello formativo che dà spazio e respiro alle idee, favorisce il dialogo e mette in relazione le persone in un contesto mozzafiato.

Maggiori info a questo link. 

 

Toccando il cielo con un dito


Associazione Astronomica Cortina

All’Osservatorio Astronomico del Col Drusciè Helmut Ullrich, situato all’arrivo della Funivia Freccia nel Cielo, grazie a potenti telescopi è possibile assistere in prima persona allo spettacolo del cielo, osservando luna, pianeti, stelle doppie, nebulose e galassie. Un’incredibile esperienza da vivere sotto la “cupola naturale”, a 1780 m di altezza, ai piedi delle Tofane. Da luglio tornano le attività di gruppo e le visite guidate per una “notte sotto le stelle”.

www.cortinastelle.it

 

TEDxCortina

Il 20 agosto 2021 TEDxCortina celebra i suoi primi 5 anni. Per festeggiare questo compleanno l'appuntamento si sposta in quota, quest'anno nella zona delle 5 Torri.

A 2.361 metri, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Unesco, speaker di fama internazionale si alterneranno nella condivisione di un aspetto essenziale per la nostra vita: "Breath", respiro.

Dopo il successo della prima edizione "ibrida" (in presenza e digitale) realizzata lo scorso anno al Lagazuoi Dolomiti Expo, anche l'edizione 2021 si svolgerà sia online sia offline, con l'obiettivo di elevare, letteralmente e metaforicamente, le idee, i pensieri, le rappresentazioni intorno e sulla montagna.

Maggiori info a questo link.

Il Museo all'aperto della Grande Guerra

Gallerie, trincee, postazioni militari: il monte Lagazuoi è uno strato di storia a cielo aperto, un vero castello di roccia con guglie, torrioni e basi militari nascosti nelle sue viscere. Durante la prima Guerra Mondiale gli eserciti italiano e austroungarico scavarono al suo interno ricoveri per uomini e armi, trasformandolo in un'impenetrabile fortezza del XX secolo.


Oggi è possibile visitare le gallerie, trincee e postazioni di mitragliatrici restaurate del Museo all'Aperto della Grande Guerra e conoscere i retroscena di una guerra drammatica combattuta ad alta quota, unica nella storia dell’uomo.

Tutta l'area museale è attraversata da sentieri percorribili a piedi. Quasi tutte le gallerie e le trincee sono state ripulite e ripristinate grazie al lavoro di numerosi volontari. I tratti in pendenza nelle gallerie sono stati resi più agibili restaurando i gradini. Scopri tutti i sentieri qui.

 

Lagazuoi Expo Dolomiti

Per tutta l'estate è possibile visitare Lagazuoi EXPO Dolomiti, il nuovissimo spazio espositivo, per eventi culturali e per convegni nel cuore delle Dolomiti, sulla cima del monte Lagazuoi, raggiungibile in appena 3 minuti con l'omonima funivia dal Passo Falzarego. La struttura non presenta barriere architettoniche né per l’accesso alla funivia al passo Falzarego né all'interno dell’edificio.

Il complesso è composto da quattro sale su tre piani, con lobby, bar e Terrace Bar. Al secondo piano del complesso una sala per meeting, incentive, congressi ed eventi è dotata di tutti i servizi tecnici e di supporto necessari per ospitare ogni tipo di manifestazione per gruppi fino a 50 persone. Per l'estate 2021 sono previste esposizioni ed eventi, ancora in fase di definizione.